In attesa di sapere quando i nostri amati musei potranno riaprire, vogliamo condividere con voi un progetto che da anni vede impegnata la Fondazione SoutHeritage (organizzatrice, fra l’altro, di Padiglioni Invisibili) per favorire l’arte contemporanea: in via del tutto straordinaria, è online la VII edizione del progetto “INDEX – repertorio d’arte contemporanea in Basilicata“.

Il progetto INDEX, ideato da Lucia Ghidoni, mira a esplorare la produzione artistica in Basilicata interpretando la regione come territorio allargato, luogo di nascita o di elezione e nella sua forma di archivio online. Esso, inoltre, intende valorizzare e promuovere l’arte contemporanea regionale, attraverso la pubblicazione in rete di portfolio e video realizzati da artisti la cui produzione artistica ha trovato in parte, in Basilicata, il proprio spazio di formazione e/o di lavoro.

La banca dati online del progetto è liberamente visitabile cliccando su southeritage.it/archivioindex.html

La curatela di questa edizione è stata affidata a Francesca De Michele, curatrice indipendente, e ha visto la selezione di due artisti:

  • Gianluca Brando, nato nel 1990 a Maratea, che vive e lavora tra Milano e Torino;
  • Mattia Ferretti, nato nel 1987 ad Atripalda, che vive e lavora a Torino.